OrCam, la nostra storia.

La mission di OrCam è quella di integrare la visione artificiale in una tecnologia wearable di ultima generazione per migliorare la qualità di vita delle persone non vedenti, ipovedenti e con difficoltà di lettura.

OrCam nasce nel 2010 per volere di Amnon Shashua e Ziv Aviram, i co-fondatori di Mobileye, innovativo sistema di guida assistita per la prevenzione degli incidenti stradali. La prima versione di OrCam MyEye è stata lanciata sul mercato nel 2015, mentre da marzo 2018 è disponibile il nuovo device OrCam MyEye 2.0.

I founder.

Prof. Amnon Shashua

Prof.
Amnon Shashua.

Co-founder, Presidente del consiglio di amministrazione e CTO

Il prof. Amnon Shashua è Docente di informatica presso l’università ebraica di Gerusalemme. Esperto di computer vision e machine learning, ha ottenuto numerosi riconoscimenti per i suoi risultati accademici, come la Menzione d’onore al premio Marr nel 2001, il Kaye Innovation Award nel 2004 e il Landau Award in Exact Sciences nel 2005. Prima di OrCam ha dato vita a Mobileye, un’azienda tecnologica israeliana che sviluppa sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) che inviano alert per prevenire e ridurre la frequenza degli incidenti stradali.

Mr. Ziv Aviram

Mr.
Ziv Aviram.

Co-founder, Presidente e CEO

Laureato in Ingegneria e Gestione Industriale presso l’Università di Ben-Gurion, Ziv Aviram è uno dei più noti imprenditori israeliani. Insieme ad Amnon Shashua ha creato Mobileye, la cui tecnologia di assistenza alla guida viene oggi scelta dalla maggioranza delle case automobilistiche per incrementare la sicurezza dei propri veicoli. Mobileye nel 2014 ha ottenuto il titolo di più grande IPO israeliana di sempre e nel 2017 è stata acquistata da Intel per un valore di circa 15,3 miliardi, l’acquisizione più importante finora portata a compimento per un’azienda israeliana hi-tech. Una tecnologia che in futuro cambierà completamente i sistemi di guida.

Questo sito Web utilizza i cookie. Scopri di più.

Chiudi